In forma per l’estate, intervista al prof. Nicola Sorrentino

2024-06-11
In forma per l’estate, intervista al prof. Nicola Sorrentino

Il professor Nicola Sorrentino è direttore della IULM Food Academy e specialista in Scienze della nutrizione e Dietetica presso la nostra Casa di Cura. Oggi è stato intervistato da Vanity Fair sui pregi della dieta mediterranea e sull’importanza di adattare le scelte alimentari alle proprie inclinazioni.

“La corretta alimentazione mediterranea prevede che si mangino cinque porzioni al giorno di frutta e verdura: hanno poche calorie, molti nutrienti e proprietà benefiche, e hanno un effetto saziante.”

In questo articolo, il prof. Nicola Sorrentino ci aiuta a riflettere sulle nostre abitudini a tavola, tenendo a mente la salute prima ancora che l’estetica, e ci ricorda che rivolgersi ad uno specialista è fondamentale per individuare il regime alimentare adatto a ciascuno di noi.

L’intervista prosegue con un'affermazione rassicurante: “Credo sia essenziale che una dieta non sia troppo punitiva. Io prendo in considerazione il paziente che ho davanti, lo faccio chiacchierare, ascolto le sue abitudini e costruisco così la dieta secondo quello che dicono le linee guida della dieta mediterranea: per questo non si può sbagliare”

Se vuoi perdere peso e ritrovare il benessere rivolgiti a uno dei più noti esperti di dieta e alimentazione corretta: migliaia di persone hanno ricevuto il suo aiuto, compresi tantissimi personaggi dello spettacolo e campioni dello sport, che hanno la necessità di essere in linea e di avere leggerezza ed energia!

11 luglio 2024
Infezioni alimentari e sicurezza

Il professore Nicola Sorrentino ci conferma che negli ultimi anni le infezioni alimentari sono sempre più numerose.

08 luglio 2024
I migliori professionisti per la tua salute

Dalle visite specialistiche al punto prelievi, in convenzione con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue.

04 luglio 2024
Chirurgia oculistica: il trattamento della cataratta

Una procedura sicura che prevede la rimozione del cristallino opacizzato